Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com Sardegnagol, promozione delle politiche giovanili attraverso l’informazione e la ricerca sociale in 3 Paesi UE. – Associazione ABìCì ETS

Sardegnagol, promozione delle politiche giovanili attraverso l’informazione e la ricerca sociale in 3 Paesi UE.

Sono iniziate le attività previste dal progetto “Sardegnagol, promozione delle politiche giovanili attraverso l’informazione e la ricerca sociale”, promosso dalla Capofila Associazione ABìCì ETS nell’ambito del programma Erasmus+ Gioventù, coordinato in Italia dall’Agenzia Nazionale per i Giovani.

L’iniziativa prevede di coinvolgere 3 organizzazioni giovanili provenienti dalla Bulgaria, Italia e Lituania per la realizzazione di un percorso di cooperazione per lo sviluppo di una ricerca sociale sulla condizione giovanile nei rispettivi Paesi.

Le attività prevedono di migliorare le capacità dei partecipanti (giovani della comunità locale e operatori giovanili) nel campo della produzione giornalistica, della media literacy e della ricerca sociale nel campo delle politiche giovanili. In tal modo prevediamo di concorrere alla
formazione professionale dei partecipanti nel campo della comunicazione, scienze sociali e mobilità internazionale.

La ricerca, condotta da operatori giovanili e giovani volontari sulla condizione giovanile nei 3 Paesi partner prevede di raccogliere informazioni sulle aspirazioni e preoccupazioni dei giovani nell’epoca post pandemica, nonché verificare la percezione e il livello di gradimento delle politiche giovanili locali, nazionali.

Attraverso le attività sarà possibile rimarcare l’importanza del lavoro giovanile per le comunità locali di riferimento e coinvolgere giovani risorse umane (giovani volontari e operatori giovanili) in un importante lavoro di ricerca sociale e di critical thinking nel merito delle politiche per i giovani in Sardegna, Sofia e Vilnius.

Contestualmente i partner, attraverso le attività previste e le attività di animazione territoriale, promuoveranno informazioni e dibattiti sul funzionamento delle istituzioni europee, sulla Conferenza del Futuro dell’UE e sui principali programmi europei per i giovani (Eye, Esc, Erasmus+) tra i giovani e stakeholders locali, anche grazie all’attività pubblicistica della testata Sardegnagol che ospiterà i contributi di tutti i partner del progetto.

Infine, essendo l’informazione il trait d’union del progetto, prevediamo di dedicare specifici incontri locali per la discussione sul tema della disinformazione in collaborazione con operatori dell’informazione, operatori giovanili, giovani della comunità locale ed esperti. In tal modo riteniamo sarà possibile produrre massa critica a contrasto della disinformazione e della strumentalizzazione dell’informazione a livello locale.

foto ElasticComputeFarm da Pixabay

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.